banners/foto_casa_territorio_1.jpg

Casa e territorio

Casa e territorio

Casa e Territorio

Legge Regionale 3-5-2018 n. 8 Regolamento Edilizio Tipo, proroga Piano Casa e modifiche alla L.R. n. 17/2015

Piano casa
Piano casa

Pubblicata sul BUR n. 41 del 10/05/2018 la Legge Regionale n. 8 del 03/05/2018, con la quale è stato recepito dalla Regione lo schema di Regolamento Edilizio Tipo. E’ stato inoltre Prorogato il “Piano Casa” fino al 31 dicembre 2020 e modificata la Legge Regionale n.17/2015 sul “Riordino e semplificazione della normativa regionale in materia edilizia”

In particolare:
1) recepito lo Schema di Regolamento Edilizio Tipo (RET) di cui all’Allegato 1 all’intesa tra il Governo, le Regioni e i Comuni, raggiunta in sede di Conferenza unificata in data 20 ottobre 2016, contenente:
a) lo schema del RET (indice e articoli);
b) le definizioni uniformi dei parametri urbanistico-edilizi, opportunamente integrate;
c) la raccolta delle disposizioni sovraordinate in materia edilizia.

I Comuni, a partire dall’11 maggio 2018, avranno 180 gg per adeguare il proprio Regolamento Edilizio Comunale alle nuove disposizioni normative.

2) prorogato fino al 31/12/2020 il termine di presentazione delle istanze riguardanti il Piano Casa. Non sono state apportate ulteriori modifiche.
3) modificata la L.R. 17/2015 di “Riordino e semplificazione della normativa regionale in materia edilizia” adeguandola alle recenti modifiche ed integrazioni apportate al DPR 380/01.
In particolare:
a) riscritto l’intero articolo 5 riguardante la CILA (ieri CIL);
b) abrogato l’articolo 6 riguardante l’elenco degli interventi assoggettati a SCIA.
Le tipologie d’intervento e i titoli abilitativi edilizi restano regolamentati dal DPR 380/01con le integrazioni previste dall’articolo 4, comma 1, lettere e), f), g), i) ed l) della L.R. n.17/2015.
Sono soggetti a CILA gli interventi residuali non ricadenti in Attività Edilizia Libera (AEL) e non assoggettati a SCIA o PdC.

XHTML 1.1 valido CSS valido Dichiarazione di accessibilità